Chi siamo
     ENIS in Italia
     ENIS in Europa
     Criteri di adesione
SKILLS TO CLIL 2
Perché andare a Barbiana
Iscrizione newsletter Enis

nome

email


Un progetto di apprendimento cooperativo tra Italia e Kenya
Nyandiwa chiama Italia: una rete per educare alla solidarietà e superare il Digital Divide.

Il progetto "Nyandiwa chiama Italia" è stato scelto dalla rete delle Scuole SIT “Scopri il Tesoro della Comunicazione” come punto di riferimento per l’educazione alla solidarietà ed alla cittadinanza globale, per conoscere e confrontarsi con la realtà di una delle zone più povere del mondo ed avviare un dialogo reale tra culture diverse.

Il sito, realizzato in collaborazione con la Rete Civica di Milano, offre moltissime informazioni sul Kenya, la geografia e le risorse locali; offre una bella raccolta di favole della tradizione africana, illustrate ed in versione e-book, oltre ad una raccolta di giochi interattivi.

Nel novembre 2004 è stato selezionato tra i 10 E-learning europei, con il premio speciale Oracle per connessioni mondiali attraverso l’uso delle TIC.

 

Il progetto "Nyandiwa chiama Italia" è indirizzato a insegnanti, famiglie, alunni e studenti per favorire la comunicazione, l'interazione e la creatività sul web, a sostegno della cooperazione tra le scuole italiane e del Kenya, nella regione Gwassi sulle rive del Lago Vittoria.

Le scuole che partecipano alla rete si sono riunite per affiliazione culturale e la rete permette ai gruppi di crearsi uno spazio di collaborazione personalizzato per condividere le risorse e le iniziative portate da ciascuno.

Il principio fondamentale nella cooperazione con le scuole del Kenya è di favorire gli scambi internazionali multiculturali: gli utilizzi alternativi e trasversali della Rete ed i Forum divengono spazi virtuali e reali per condividere esperienze ed apprendere gli uni dagli altri.

Il sito www.retecivica.mi.it/harambee accoglie gli scambi di informazioni tra le scuole ed offre visibilità a realtà poco conosciute: una sfida importante, per superare il Digitale Divide che separa l'Africa dai paesi più avanzati tecnologicamente.

Attraverso il confronto delle abitudini nella vita quotidiana e la scoperta delle diversità tra la scuola europea e le zone più povere del mondo, bambini e ragazzi rielaborano i materiali inviati dalle scuole africane per produrre: e-book illustrati e tradotti in italiano e inglese dalle favole ricevute; progetti di gioco facilmente realizzabili; filmati con musiche e commenti parlati per fondare un patto solidale permanente con le scuole del Kenya.

Il progetto prevede una raccolta di fondi per migliorare le condizioni scolastiche, l’invio di sussidi didattici, ampliare la collana di libri di favole keniane in inglese illustrate dai bambini e dotare il Centro Politecnico Professionale di Nyandiwa con nuove risorse per avviare il corso di informatica, che è il progetto più desiderato da tutte le scuole dei Gwassi (l'idea della scuola politecnica è nata dal dialogo all'interno del Progetto di Scambio tra i Presidi dei Gwassi, le nostre scuole, i volontari scout di Harambee e le autorità locali che sostengono la realizzazione dell'iniziativa).

 

Note: attualmente partecipano al progetto 12 scuole pubbliche kenyane, la scuola materna del Centro Scout e 25 scuole italiane, nonostante i problemi di comunicazione via internet, che hanno costretto a scambiare lettere, disegni, foto e ogni altro tipo di materiale quasi unicamente "a mano", attraverso i viaggi dei volontari. La Scuola Politecnica presso il Centro Scout di Nyandiwa è stata inaugurata ufficialmente il 16 settembre 2004, con il primo corso biennale di taglio e cucito. I prossimi obiettivi sono l'apertura di un corso per muratori e carpentieri e un corso di informatica.

 

From Nyandiwa, Kikubi, Kisaku, Kimange, Nyenga, Kirambo, God Bura, Kimoro, Kiwa, Pundo, Miramba ... we invite "to work together": HARAMBEE !

Per maggiori informazioni: www.retecivica.mi.it/harambee

Forum delle scuole: http://www.retecivica.mi.it/scuoleharambee

Coordinatrice SIT-ENIS loredana gatta

leggi gli altri contenuti dell'area: bacheca
 
©2006 Indire