Chi siamo
     ENIS in Italia
     ENIS in Europa
     Criteri di adesione
SKILLS TO CLIL 2
PerchÚ andare a Barbiana
Iscrizione newsletter Enis

nome

email


Il fare e il conoscere nell'etÓ del digitale
Convegno Napoli,20-22 aprile 2005

 IL FARE E IL CONOSCERE NELL’ETA’ DEL DIGITALE

Napoli 20-22 Aprile 2005

http://napoli.novamultimedia.net

Sedi collegate in videoconferenza: ITIS GIORDANI-NA , ITC LEVI-NA, ITIS GALILEO FERRARI-NA, ITIS RIGHI-NA, ISTITUTO SUPERIORE VIRGILIO-POZZUOLI, LICEO SCIENTIFICO LUSSANA – BERGAMO, UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI MILANO - CREMA

20 APRILE 2005
CREATIVITA’ FRA TRADIZIONE E INNOVAZIONE
Liceo Artistico Via SS Apostoli, 8 Napoli

Ore 8,30 -- Registrazione

Ore 9,00 -  Introduzione e Saluto delle autoritÓ

Alberto Bottino

(Direttore Generale USR Campania,)

Alessandro Musumeci

(Direttore Generale MIUR)

Gennaro Mucciolo

( Vice Presidente Consiglio Regionale della Campania)

 

Ore 9,30 -I Sessione Lo sviluppo dell’arte e l’arte del futuro

Chairman: Bruno Palmieri

(Componente Staff Dir. Gen. USR Campania)

Ettore del Giudice

(Seconda UniversitÓ degli Studi di Napoli)

Ugo Gallini

(3D Terza Dimensione Brescia)

“Dall’idea al concreto: nuove tecnologie per

la rappresentazione della creativitÓ”

Massimiliano Scarpetta

(Foxbit, Napoli)

“La digitalizzazione tridimensionale per la

conservazione e valorizzazione delle opere d’arte”

Dario Giugliano

(Accademia di Belle Arti di Napoli)

“PotenzialitÓ espressiva fra scienza ed arte ai margini del caos”

 Gennaro Bufalo

(UniversitÓ degli Studi del Molise)

 “Fare e insegnare nell’epoca della multimedialitÓ”
Riccardo Notte
(Accademia di Belle Arti di  Brera)

“L’arte nella condizione connettiva e gli effetti invisibili

delle reti di piccolo mondo”
Roberto Carraro
 (Telecom Design)

“Arte digitale e incontro di civiltÓ”
Gianni Degli Antoni
(UniversitÓ degli Studi  di Milano)

“CreativitÓ e comunicazione”
Ore 13.15: Premiazione del concorso “MULTIMIDIA 2004

a cura di Giuseppe Baldassarre dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania

 

13.30 Colazione di lavoro a cura dell’  IPSAR Bagnoli Napoli

 

Ore 14,30

II sessione: comunicazione  e integrazione sociale

Chairman: Bruna Varriale

(Giornalista)

Gabriella Paci

(UniversitÓ degli Studi della Calabria)

“Violenza e SocietÓ Mediatica: una ricerca su

Tv e minori in Campania”

Antonio Leto

  (UniversitÓ degli studi l’Orientale)

“ Un’immagine: la cittÓ degli uomini”

Egidio Montibello

(ASL Napoli 2; Nesis Consulting )

“La simulazione del contesto come strumento

formativo : effetti psicosociali”

Vincenzo Ciotola

(DIDASCO; Presidente ANP )

“Esperienze di teledidattica per disabilii”

Ore16 - La scuola, la comunicazione e

 l’integrazione sociale

Lanfranco Genito 

(Bottega della Comunicazione - USR Campania)

“ Le ICT per la cittadinanza, l’integrazione, la pace”

Lello Masucci

(Atelier Multimediale)

“Teatro interattivo e arte digitale nell’era digitale”

Marina Esposito 

(38░ C.D. “Giuseppe Quarati” Napoli)

“Interventi sul territorio e comunicazione”

Teresa Incarnato

(Pascoli II Napoli)

" Integrazione e multimedialitÓ: una esperienza a Secondigliano”

Vittorio Festa

(C.T.P.” Giacinto Diano” Pozzuoli)

“La funzione educativa della scuola negli istituti carcerari”

  

 

21 APRILE 2005

L’impresa e la cultura dell’innovazione

Istituto Italiano per gli Studi Filosofici
Via Monte di Dio 14

Ore 8,30 - Registrazione

Ore 9.30-  Introduzione 

Dario Scalella

(Vice Presidente API nazionale)

Emilio Alfano 

(Presidente API Napoli)

Angelo Milazzo

(Presidente CNA Campania)

Vincenzo Pepe

(Presidente GEOECO-Spa)

Chairman: Ettore del Giudice

(Seconda UniversitÓ degli Studi di Napoli)
Luigi Gorga
(Funzionario Sanpaolo Banco di Napoli )

“PMI ed istituti bancari: finanziamento dell’innovazione”
Giuseppe Zimbardi
(Presidente Consorzio PMI per l’innovazione)

“Il coordinamento delle imprese per l’innovazione”
Roberta Siciliano
(UniversitÓ degli Studi  di Napoli Federico II)

“Web- comunicazione e statistica nel sistema turismo”
Paolo Manzelli 

(UniversitÓ degli Studi di Firenze)
“Ricerca e innovazione: una mentalitÓ che cambia”

Marco Alifuoco
(Presidente ASMEPI)

“Azioni innovative della U.E. per le PMI”

Alfonso Marino

(Seconda UniversitÓ degli Studi di Napoli)

“I servizi a supporto delle PMI”

Italo Del Gaudio
(Istituto di ricerca RTM Vico Canavese-Ivrea)
“Uno strumento innovativo per la pianificazione delle attivitÓ economiche

territoriali”
Chiusura lavori : Giovanni Degli Antoni 

(UniversitÓ degli Studi  di Milano)

 

  

22 APRILE 2005

IL GIOCO DELL’INTELLIGENZA COLLETTIVA E I NUOVI PERCORSI DEI SIGNIFICATI

UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa

Via Suor Orsola, 10 Napoli

Ore 09,00
Registrazione
9.15

Apertura e indirizzi di saluto

Francesco De Sanctis

(Rettore dell’UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa)

Lucio D’Alessandro

(Preside della FacoltÓ di Scienze della Formazione-UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa)
Giancarlo Innocenzi

(Sottosegretario al Ministero delle Comunicazioni)

Ore 09,30-13,30
Chairman: Gianni Degli Antoni

(UniversitÓ degli Studi di Milano)
”Aspetti nella comunicazione”

Pierre LÚvy  

(UniversitÓ degli Studi di Ottawa –Canada)

“Mapping collective intelligence in cyberspace”

Agata Piromallo Gambardella 

(UniversitÓ degli Studi di Salerno)

“Il collettivo come condizione di significato”: la lezione di Simondon  

Achille Bonito Oliva

(UniversitÓ La Sapienza, Roma)

“Comunicabile e incomunicabile nell’arte”

Roberto Cordeschi
(UniversitÓ degli Studi di Salerno)

“Conoscenza e cooperazione: aspetti cognitivi e tecnologici”

Dibattito
Ore 15.00   Ripresa dei lavori

Chairman: Rossella Bonito Oliva

(UniversitÓ degli Studi l’Orientale)

Paolo Fabbri

(UniversitÓ degli Studi di Bologna)

“La comunicazione arrischiata; per una semiotica dell’emergenza“

Stefano Gensini 

(UniversitÓ degli Studi l’Orientale)

“Comunicazione e filosofia della mente”

Domenico Silvestri

(UniversitÓ degli Studi l’Orientale)

“Lingua e comunicazione”

Guglielmo Tamburrini 
(UniversitÓ degli Studi  di Napoli Federico II)
“Roboetica ed epistemologia”

Dibattito

IL PENSIERO IPERTESTUALE NELL’INTELLIGENZA COLLETTIVA

 

 

15-16 APRILE, 18-21 APRILE, dalle ore 13, il Prof. Pierre LÚvy (UniversitÓ di Ottawa, Canada) svolge un corso aperto gratuitamente al pubblico – oltre che agli studenti dell’UniversitÓ Suor Orsola – nel quale illustra una teoria dettagliata sull’economia e sull’architettura dell’informazione in base al modello dell’intelligenza collettiva da egli stesso sviluppato nel corso del tempo.

Con il patrocinio di:

MIUR – Ministero dell’UniversitÓ e della Ricerca

UniversitÓ degli Studi di Milano - Crema

Comune di Napoli

Provincia di Napoli

Regione Campania

UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa – Napoli

UniversitÓ degli Studi l’Orientale – Napoli

Seconda UniversitÓ degli Studi di Napoli

Ufficio Scolastico Regionale per la Campania – Direzione Generale

API Associazione Piccole e Medie Imprese

Camera di Commercio della Provincia di Napoli

 

Comitato scientifico

Dianora Bardi

Giovanni Degli Antoni

Ettore Del Giudice

Agata Piromallo Gambardella

 

Comitato organizzativo

Dianora Bardi

Rossella Bonito Oliva

Lucio Caruso

Francesco De Cicco

Lanfranco Genito

Arturo Lando

Augusta Lusco

Bruno Palmieri

 

Enti promotori

Associazione Nova Multimedia

DIDASCO Consorzio Nazionale Formazione

MIUR  Ufficio Scolastico Regionale per la Campania

Seconda UniversitÓ degli Studi di Napoli

UniversitÓ degli Studi Milano - Crema

UniversitÓ degli Studi l’Orientale

UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa
Liceo Artistico - Napoli

 

Supporto tecnico

Analysis s.r.l

Leadtech s.r.l.

MCNET

ITIS Giordani di Napoli, ITC Levi, ITIS Galileo Ferraris di Napoli, ITIS Righi di Napoli, Istituto Superiore Virgilio di Pozzuoli, Liceo Scientifico Lussana di Bergamo, UniversitÓ degli Studi di  Milano-Crema

 

Con il contributo di:

Sanpaolo Banco di Napoli

Microsoft

Editrice La Scuola – Brescia

GEOECO S.p.a.

C.E.P.A S.r.l.

 

Info:

http://napoli.novamultimedia.net

leggi gli altri contenuti dell'area: news
 
©2006 Indire