Chi siamo
     ENIS in Italia
     ENIS in Europa
     Criteri di adesione
SKILLS TO CLIL 2
Perché andare a Barbiana
Iscrizione newsletter Enis

nome

email


nome istituto Istituto Elementare e Prima Infanzia Eduardo De Filippo
tipo istituto Elementare
provincia ROMA
regione Lazio
titolo BabyLinux
destinatario Alunni età 5-10
tipologia nazionale
collaborativo
altro : ENIS 2005
obiettivi 1.Realizzare un distribuzione del SO Linux adatta a un uso nella scuola elementare; 2.Riuscire a utilizzare escusivamente Open Source in ambiente didattico e familiare; 3.Valorizzare l'uso dell NTD
discipline Interdisciplinare
tematiche Linux, Open Source, Didattica
descrizione Attualmente nel mondo informatico sono presenti numerose varianti del Sistema Operativo Linux – Open Source. Alcune di esse sono state pensate per essere utilizzate nel mondo educativo/didattico, ma come spesso accade nel mondo di Linux, essendo possibile personalizzare il Sistema Operativo per necessità specifiche, ogni “personalizzazione” risulta essere talmente specifica da non poter essere pienamente condivisa con altri utilizzatori. Da tempo nel nostro Istituto si sta tentando di utilizzare questo tipo di OS sia sui server delle reti di computer sia su ogni singola macchina dei laboratori informatici, ma un'iniziale mancanza di possibilità di utilizzare il SO in ambiente grafico (nel 1996), nel nostro caso di scuola elementare e prima infanzia, rendeva difficile ottenere risultati soddisfacenti ponendo gli studenti a lavorare con computer per utilizzare i quali era necessario impegnare le proprie risorse già nell'approccio allo strumento non facilitato dalla grafica. Inoltre anche se la lingua inglese ha cominciato a essere insegnata molto precocemente, utilizzare in ambiente Linux i frequenti free software didattici in lingua inglese non rendeva facile l'accettazione di questo strumento sia da parte degli studenti, sia da parte degli insegnanti che soltanto in minima percentuale potevano essere in grado di superare lo scoglio linguistico nell'uso dei free software realizzati in ambiente Linux. Il nostro progetto vuole realizzare una distribuzione perfettamente calzante ai bisogni della scuola elementare e di prima infanzia, che includa una gamma di programmi didattici utilizzabili, e oggi molti insegnanti lavorano per produrne sempre di più (una per tutte vale la pena di ricordare Ivana Sacchi), da tutti gli Insegnanti delle scuole di base. Estremamente rilevante e garante del successo del progetto è il coinvolgimento nella realizzazione del prodotto delle competenze ormai consolidate nell'uso dell'Open Source dell'Istituto Einstein di Roma. La BabyLinux distribuzione potrà essere utilizzata da tutte le scuole che ne siano interessati a farlo; il prodotto verrà pubblicizzato con tutti i mezzi disponibili proprio per permetterne una larga diffusione.
lingue Italiano
stato proposta di progetto
referente Eva Pellegrini
mail referente evapellegrini@eduardovillanova.it
link al progetto http://www.eduardovillanova.it
file Docenti - modulo per progetto pof_BabyLinux.pdf
 
©2006 Indire